L’Università Politecnica delle Marche tra i migliori atenei al mondo

L’Università Politecnica delle Marche tra i migliori atenei al mondo

L’università marchigiana tra le migliori nel mondo secondo l’ARWU, Academic Ranking of World Universities, la classifica elaborata dalla Shanghai Ranking Consultancy, una delle più accreditate agenzie di rating internazionale per la valutazione di Università ed Enti di Ricerca.

Uscita il 15 di agosto, l’edizione 2021 dell’Academic Ranking, inserisce l’Università Politecnica delle Marche nella fascia 501-600, con un balzo di 300 posizioni rispetto all’anno scorso. La Politecnica ha registrato positivi piazzamenti nelle discipline Food Science & Technology, Oceanography, Civil Engineering, Agricultural Sciences, Human Biological Sciences.

Il Rettore Prof. Gian Luca Gregori sottolinea come questo risultato mostri “l’impegno quotidiano dell’Ateneo nella ricerca, soprattutto in questo periodo in cui diviene centrale mettere la conoscenza al centro, innescando circoli virtuosi in grado di promuovere un miglioramento delle condizioni socio-economiche e, più in generale, del benessere collettivo”.

Il 2021 si conferma quindi un anno positivo per UNIVPM: l’università con sede ad Ancona, infatti, oltre a ritrovarsi al 5° posto nella classifica Censis delle Università italiane tra 10mila a 20mila iscritti, si posiziona anche tra le migliori 1000 università al mondo da QS World University Rankings, classifica internazionale che la colloca per di più al 290° posto a livello mondiale per l’impatto della ricerca. Un parametro quest’ultimo preso in considerazione anche da ARWU nell’analizzare le migliori 1000 università su 2000 censite. I parametri di valutazione sono infatti 6: i premi Nobel e le medaglie Fields di ex studenti o di ricercatori della singola università, le pubblicazioni su “Nature & Science”, la produttività pro-capite dello staff accademico, le citazioni di pubblicazioni tecnologico-sociali, il numero di ricercatori altamente citati secondo Clarivate Analytics.

E proprio in questa lista dei ricercatori più influenti del pianeta, è stato annoverato per diversi anni consecutivi il prof. Maurizio Battino, docente di biochimica di UNIVPM nonché coordinatore dei master e corsi post-laurea offerti dall’Università Politecnica delle Marche in collaborazione con la Fondazione Universitaria Iberoamericana FUNIBER.

I corsi, erogati in modalità online ed ai quali è possibile iscriversi durante tutto l’anno, sono i seguenti:

 

MASTER DI II LIVELLO (24 mesi, 120 CFU)

Master in Nutrizione e Dietetica

MASTER DI I LIVELLO (24 mesi, 60 CFU)

Master in Nutrizione e Dietetica Applicata
Master in Alimentazione e Dietetica Vegetariana
Master in Nutrizione e Dietetica Applicata allo Sport
Master in Bioetica per le Sperimentazioni Cliniche e i Comitati Etici
Master in Biologia Marina

CORSI DI PERFEZIONAMENTO (6 mesi)

Nutrizione in Condizioni Patologiche (30 CFU)
Nutrizione in Condizioni Fisiologiche
Esperto nell’Elaborazione di Diete

Per maggiori informazioni sulla formazione post-laurea UNIVPM / FUNIBER, è possibile inviare una richiesta di informazioni compilando l’apposito form dalla pagina www.funiber.it, oppure scrivendo all’indirizzo univpm@funiber.org o chiamando i numeri 071 220 4160 / 071 998 0281.