UNEATLANTICO inaugura laboratorio di Biologia Cellulare e Molecolare

UNEATLANTICO inaugura laboratorio di Biologia Cellulare e Molecolare

La Universidad Europea del Atlántico (UNEATLANTICO), appartenente alla rete di università che collabora con FUNIBER, ha inaugurato lo scorso mercoledì il laboratorio di Biologia Cellulare e Molecolare che porta il nome del Dr. José Mataix Verdú.

Il nuovo spazio dell’istituzione rende quindi omaggio alla carriera e ai contributi dati nel campo della nutrizione dal Dr. José Mataix Verdú, riconosciuto cattedratico di fisiologia e di nutrizione umana

Da parte di FUNIBER, hanno presenziato alla cerimonia il presidente dell’istituzione, Santos Gracia, e il Direttore Scientifico di FUNIBER, Maurizio Battino. Durante l’inaugurazione, erano presenti anche diverse personalità dell’università, nonché i ricercatori delle aree di salute e nutrizione.

Nei locali appena inaugurati, spiccano tra le diverse strumentazioni usate per fare ricerca a livello cellulare e molecolare: una cabina di sicurezza biologica di tipo II, una incubatrice di CO2, un lettore di micropiastre ad assorbanza fluorescenza, centrifughe, un microscopio a fluorescenza e un concentratore di campioni. Inoltre, sono stati chiusi due spazi all’interno del laboratorio: uno dedicato al lavoro con le cellule e un altro spazio per lavorare con il microscopio a fluorescenza, il quale necessita di lavorare al buio.